Il Festival

GLI OSPITIIL FESTIVALPAROLE ERRANTI 2017

Sognato, sviluppato e finalizzato dal collettivo La Masnada, il Festivaletteratura di Calabria ‘Parole erranti’ nasce nell’anno 2004 senza mai subire battute d’arresto; una continuità che gli vale il titolo di festival letterario più longevo della regione.
Letteratura, teatro, musica, socialità si alternano disegnando un calendario in cui spettacolo e contenuti sono sempre ben amalgamati.
‘Parole erranti’ si svolge nel borgo storico di Cropani che, proprio in quanto sede del festival, è stato insignito del prestigioso titolo di ‘Città del libro’.
Fra i tanti ospiti del festival: Alessandro Haber, Tetes de bois, Gianni Vattimo, David Riondino, Dario Vergassola, Pierpaolo Capovilla, Goffredo Fofi, Paolo Nori, Andrea Chimenti, Alessio Lega, Francesco Colella.

PAROLE ERRANTI 2017 – PENSIERI SOLIDI SU BASE LIQUIDA 

Festivaletteratura di Calabria

 

Programma Ufficiale

Il prefestival

 

Venerdì 14 luglio, Ore 18h30

Bico’s Beach, Cropani marina, lungomare 

Reading poetico [Nell’incendio e oltre] a cura di Daniel Cundari – voce – e Sasà

Calabrese – contrabbasso  –

 

Venerdì 21 luglio, Ore 18h30

Casolini – vineria e degustazioni, Cropani borgo, piazza Casolini

Antonio Lodovico presenta il suo romanzo [La porta socchiusa]. Ne discute con

lui Nunzio Belcaro.

 

Il festival, Piazza Duomo, Cropani borgo

 

Sabato 29 luglio, Ore 22h00

Domenico Dara presenta il suo ultimo romanzo [Appunti di meccanica celeste]

Nutrimenti edizioni.

 

Domenica 30 luglio, Ore 22h00

Emidio Clementi e Corrado Nuccini in [Quattro quartetti] una reinterpretazione

della omonima opera letteraria di T. S. Eliot

 

Lunedì 31 luglio, Ore 22h00

Diego Fusaro – [Pensare altrimenti – la costruzione del dissenso]